Ultima modifica: 10 Gennaio 2019

Valorizzazione dell’eccellenza

 

TITOLO DEL PROGETTO Esploratori della memoria
DOCENTE REFERENTE Elisa Palmisano
OBIETTIVI Promuovere il dialogo trans- generazionale e la conoscenza critica degli eventi storici relativi alla seconda guerra mondiale e attraverso l’incontro con testimonianza diretta
DESTINATARI Classe III B L
TEMPI  Novembre 2018- giugno 2019

 

TITOLO DEL PROGETTO Professione lingue- collaborazione con Fondazione Unicampus San Pellegrino
DOCENTE REFERENTE Elena Marcucci
OBIETTIVI Effettuare esperienze di alternanza scuola-lavoro/Obiettivo di orientamento in uscita
DESTINATARI Allievi delle classi quarte e quinte dell’indirizzo  linguistico
TEMPI  20, 21, 22 novembre 2018

 

TITOLO DEL PROGETTO Aiuto allo studio con AZOBE’
DOCENTE REFERENTE Emanuela Borghi
OBIETTIVI Educazione alla cittadinanza attiva e alla solidarietà mediante azione di tutoring nei confronti di ragazzi e bambini in difficoltà delle scuole inferiori in orario pomeridiano
DESTINATARI Allievi delle classi terze di tutti gli  indirizzi
TEMPI  Novembre 2018- giugno 2019

 

TITOLO DEL PROGETTO ASL Fare rete , fare goal
DOCENTE REFERENTE Elena Marcucci
OBIETTIVI Scoprire i propri talenti e attitudini

Costruire il proprio percorso professionale(scopo orientativo ) e conoscere il mercato del lavoro per scegliere consapevolmente

Costruire il proprio CV

Simulare colloqui di lavoro

Conoscere diritti e doveri del lavoratore

DESTINATARI Allievi delle classi terze del liceo  linguistico e del liceo economico- sociale e allievi delle classi quarte con percorso ASL incompleto
TEMPI  febbraio 2019

 

TITOLO DEL PROGETTO Philosophi for Children
DOCENTE REFERENTE Anna Scialpi
OBIETTIVI Imparare metodologia della filosofia insegnata ai bambini

Migliorare l’approccio didattico con i bambini

DESTINATARI IV A SU IVB SU IV C SU
TEMPI Gennaio-marzo 2019

 

TITOLO DEL PROGETTO Valorizzazione eccellenze nell’ambito delle lingue classiche
DOCENTE REFERENTE Gianluca Cecchini
OBIETTIVI Valorizzare le eccellenze nel campo  delle lingue classiche l favorendo la partecipazione alle Olimpiadi delle lingue classiche e a “certamina” che si svolgono nel territorio nazionale.
DESTINATARI Tutti gli studenti dell’indirizzo classico e della seconda classe dell’indirizzo linguistico
TEMPI Ultima parte dell’anno scolastico

 

TITOLO DEL PROGETTO Le Olimpiadi di Italiano
DOCENTE REFERENTE Sara Tabarretti
OBIETTIVI Incentivare e approfondire lo studio della lingua italiana, elemento essenziale della formazione culturale di ogni studente e base indispensabile per l’acquisizione e la crescita di tutte le conoscenze e le competenze; sollecitare in tutti gli studenti l’interesse e la motivazione a migliorare la padronanza della lingua italiana; promuovere e valorizzare il merito, tra gli studenti, nell’ambito delle competenze linguistiche in Italiano.
DESTINATARI Alunni di tutti gli indirizzi
TEMPI Gennaio – Aprile 2019

 

TITOLO DEL PROGETTO Olimpiadi della filosofia
DOCENTE REFERENTE Marta Scavolini
OBIETTIVI Promozione dell’eccellenza e coinvolgimento attivo degli studenti nel “fare filosofia” attraverso la partecipazione al campionato
DESTINATARI Alunni delle classi del triennio di tutti gli indirizzi
TEMPI 36 ore totali

 

TITOLO DEL PROGETTO Campionato nazionale delle lingue 2017-18

In collaborazione con l’università degli studi di Urbino

DOCENTE REFERENTE Maria Stefania Thea
OBIETTIVI Valorizzare l’eccellenza; motivare gli studenti dell’ultimo anno ad affrontare una prova di lingue di alto livello e partecipare alle semifinali presso l’Università di Urbino; favorire i contatti fra la nostra scuola e l’Università; offrire l’opportunità a studenti meritevoli di concorrere per vincere l’esonero totale dalle tasse universitarie per il primo anno presso tutte le facoltà dell’Università di Urbino.
DESTINATARI Alunni  dell’ultimo anno di corso di tutti gli indirizzi
TEMPI Ottobre 2018 – Febbraio 2019

 

TITOLO DEL PROGETTO Matematica Senza Frontiere
DOCENTE REFERENTE Luigi Chirico
OBIETTIVI Stimolare la curiosità di conoscere e l’interesse per la matematica; valorizzare, nella partecipazione, lo spirito di iniziativa personale coniugato con l’assunzione di responsabilità comune nel raggiungere il risultato; favorire l’integrazione tra la matematica e le lingue con, anche, la pratica di una lingua straniera.
DESTINATARI Allievi delle classi prime, seconde e terze di tutti gli indirizzi.
TEMPI Anno scolastico.