Ultima modifica: 9 Gennaio 2019

Ambito Letterario

 

TITOLO DEL PROGETTO Il cimitero che racconta: Il cimitero ebraico alle pendici del S. Bartolo
DOCENTE REFERENTE Claudia Mazzoli
OBIETTIVI conoscenza delle tradizioni della comunità ebraica in una prospettiva interculturale volta alla valorizzazione reciproca di valori e modelli culturali differenti, e alla rimozione di pregiudizi e stereotipi.  Partendo dalla storia locale ricostruire i tratti connotativi delle comunità ebraiche nei vari contesti territoriali. Per alcune classi la visita costituirà un segmento del percorso incentrato sulla figura di G. Bassani con relativa visita a Ferrara. Per la classe 3B la visita si inserirà nel più ampio lavoro di alternanza legato alla traduzione di una storia di Shoa
DESTINATARI 3BL, 5FL, 5CSU, 2AC, 2BC, 2CSU, 1DL, 2HL, 1BC, 2BC
TEMPI Ottobre 2018 – maggio 2019

 

TITOLO DEL PROGETTO Holden Classics
DOCENTE REFERENTE Claudia Mazzoli
OBIETTIVI Avvicinare i ragazzi alla conoscenza dei classici con un approccio consapevole
• Promuovere la lettura di classici
• Appassionare alla lettura mediante l’incontro con scrittori affermati che dialogano insieme alle classi su alcuni classici, selezionati dai docenti
DESTINATARI 5AC, 5CC, 5BC, 5ASU, 5AL, 5BSU, 5FL, 3BL + 5BL + 4B, 5DL, 3CL, 3DL, 2IL, 2DL, 2BSU + 2ESU, 2AL, 2CSU, 1DSU + 1ESU, 2AC
1CSU, 1ASU, 1BSU, 1CC, 1BSUE
TEMPI Anno Scolastico 2018-19

 

TITOLO DEL PROGETTO Penna libera tutti
DOCENTE REFERENTE Claudia Mazzoli
OBIETTIVI Educazione alla legalità mediante la collaborazione con la redazione del carcere (Penna libera)
Sensibilizzazione alla realtà del carcere
Potenziamento delle abilità di scrittura: redazione di articoli di giornale
DESTINATARI 5CSU/3IL/4ASU/5ASU/4BC/4BL/3CL
TEMPI Anno Scolastico 2018-19

 

TITOLO DEL PROGETTO Bompiani per le Scuole
DOCENTE REFERENTE Claudia Mazzoli
OBIETTIVI Rileggere e ritradurre i classici mediante l’incontro con un traduttore (dal francese o dall’inglese), con il curatore di edizioni dei classici, con autori contemporanei
• Promuovere la consapevolezza delle abilità traduttive
• Un percorso tra le opere dei classici della letteratura europea
• Appassionare alla lettura consapevole mediante l’incontro con scrittori, curatori e traduttori che dialogano insieme alle classi sulle proprie opere, su opere che hanno curato o tradotto
DESTINATARI Tre indirizzi, classi: 3AL, 3BL, 4BL, 4EL, 4GL, 4AL, 4FL, 4HL, 5C, 5D, 5G, 3BSU + 3CSU 2DSU, 3ASU, 1CL, 1GL, 1I + 1EL, 1FL, 1ASUE + 1D
TEMPI Secondo quadrimestre

 

TITOLO DEL PROGETTO Come mi aiuto nello studio? Costruisco la MIA mappa”
DOCENTE REFERENTE Elena Moroni, Anna Assunta Erriquenz
OBIETTIVI Il progetto vuole fornire una guida, aiuto e sostegno nel lavoro individuale autonomo dello studente. Al termine dell’anno i ragazzi dovranno sapere realizzare in autonomia una mappa concettuale, avendo preso coscienza del proprio stile cognitivo. È importante che imparino anche a distinguere tra una mappa idonea per l’utilizzo durante una verifica e una mappa utile solo allo studio e alla rielaborazione dei concetti nella loro globalità
DESTINATARI Alunni delle classi di tutti gli indirizzi
TEMPI Da fine novembre 2018 a fine maggio 2019.

 

TITOLO DEL PROGETTO Il viaggio di Enea
DOCENTE REFERENTE Claudia Rondolini
OBIETTIVI Il progetto  si propone di stimolare negli alunni  una riflessione sulla figura di Enea e sulla sua dimensione di “profugus”, di straniero e ospite (hostis/hospes). In molti casi infatti la lettura dell’Eneide è stata motivo di ispirazione per descrivere l’esperienza dell’esilio e dello spaesamento. In un percorso diacronico, a partire dal poema virgiliano, si potranno proporre agli studenti riletture e riscritture del mito in chiave moderna.
DESTINATARI Classi del biennio e del triennio dei tre indirizzi(Classico, Linguistico e Scienze Umane):

2 ACL; 2 BCL;1AL;1EL;2AL;2BL;2CL;2EL;2FL;2HL;2IL;2ASU;2CSU,2ESU;4ASU;4CSU

TEMPI Ottobre 2018 – aprile 2019

 

TITOLO DEL PROGETTO Itinerari bassaniani
DOCENTE REFERENTE Gianluca Cecchini
OBIETTIVI Approfondire la figura e l’opera di Giorgio Bassani e la città di Ferrara che fa da sfondo ai suoi romanzi
DESTINATARI Alunni classi terze e quarte dell’istituto
TEMPI Secondo quadrimestre

 

TITOLO DEL PROGETTO Laboratorio Catulliano
DOCENTE REFERENTE Gianluca Cecchini
OBIETTIVI Preparare gli studenti all’incontro col prof. Alessandro Fo che presenta la sua recente traduzione di Catullo
DESTINATARI Alunni dell’istituto che studiano il latino
TEMPI Febbraio- marzo 2019

 

TITOLO DEL PROGETTO “Tra Arte e Bibbia”..una storia al femminile!
DOCENTE REFERENTE Giorgia Terenzi
OBIETTIVI conoscenza della simbologia delle figure degli episodi biblici attraverso l’analisi di opere di artiste donne del 1500  e 1600 confrontandole con quelle dei loro colleghi uomini ( metodo del confronto)
saper individuare  attraverso il lavoro interdisciplinare i concetti e le connessioni fra opere e simboli dalla analisi delle opere scelte
DESTINATARI classe 4BL
TEMPI Anno Scolastico2018-19

 

TITOLO DEL PROGETTO Italiano L2
DOCENTE REFERENTE Lucia Oliva
OBIETTIVI Comprendere e comunicare, eseguire indicazioni di lavoro scolastico (alfabetizzazione), comprendere testi semplici e progressivamente più strutturati
DESTINATARI Studenti stranieri
TEMPI Anno scolastico 2018-2019

 

TITOLO DEL PROGETTO Frequentare il testo scritto SCAL
DOCENTE REFERENTE Michele Gambini
OBIETTIVI Costatato il progressivo impoverimento linguistico della media degli studenti, il progetto punta a riportare confidenza con la parola scritta attraverso un percorso pluriennale di lettura domestica guidata e verificata (senza valutazione) attraverso attività periodiche condotte in classe sulla piattaforma moodle. L’obiettivo è di migliorare le competenze linguistiche degli studenti rendendo la lettura un’attività quotidiana.

 

DESTINATARI Classi pilota : due terze e due prime
TEMPI Gennaio -giugno

DA ENTI ESTERNI:

TITOLO DEL PROGETTO “Lettori di classe”

Ente promotore: Biblioteca S.Giovanni 

DOCENTE REFERENTE Libera adesione del docente
OBIETTIVI Incentivare la pratica della lettura
DESTINATARI Alunni di tutte le classi del liceo
TEMPI Novembre 2018/aprile 2019

 

TITOLO DEL PROGETTO Il quotidiano in classe

Ente promotore: Osservatorio permanente dei giovani editori

DOCENTE REFERENTE Sara Landini
OBIETTIVI Il progetto si propone di promuovere la lettura dei quotidiani nel mondo della scuola e di sviluppare senso critico nei discenti.
DESTINATARI Tutte le classi del liceo
TEMPI Il progetto avrà inizio il 20 novembre 2018 con  la distribuzione gratuita dei quotidiani presso le edicole di riferimento, per concludersi al  termine delle attività didattiche

 

TITOLO DEL PROGETTO Progetto Letteraria

Ente promotore : Associazione Letteraria

DOCENTE REFERENTE Elisabetta Bini
OBIETTIVI La priorità della lettura come strumento di formazione di una coscienza critica, la centralità della scuola come luogo di crescita e le giovani generazioni come protagoniste di una cittadinanza consapevole. I lettori, a candidatura volontaria, appartenenti alle classi dalla prima alla quarta, avranno sei mesi di tempo per leggere i testi in gara (per l’ anno 2018 abbiamo potuto contare su una giuria complessiva del Mamiani di circa 150 studenti ) ed esprimere una propria opinione seguendo una scheda-libro valutativa. I libri donati dal Premio andranno poi ad aggiungersi in via gratuita al patrimonio bibliotecario del liceo Mamiani. Nel mese di giugno i ragazzi saranno coinvolti nella presentazione a Fano dei dieci finalisti mentre ad ottobre i ragazzi saranno protagonisti nelle tre giornate di “Letteraria in città”, giornate nelle quali saranno presenti i cinque autori finalisti e i ragazzi diventeranno volontari della manifestazione durante le conferenze e gli incontri collegati al Premio.
DESTINATARI Gli studenti giurati ( a candidatura volontaria) delle classi prime-seconde-terze e quarte di tutti gli indirizzi.
TEMPI Da gennaio 2019 a giugno 2019 poi da settembre 2019 ad ottobre 2019.

 

TITOLO DEL PROGETTO “Pesaro città che legge”

Ente Promotore : CEPEL

DOCENTE REFERENTE Manuela Marini
OBIETTIVI Partecipare  al bando “Città che legge ” promosso dal centro nazionale per il libro e la lettura (promuovere e incentivare la lettura attraverso i progetti ad essa dedicati dal Dipartimento di Lettere a cui si rimanda )
DESTINATARI Alunni di tutte le classi del Liceo
TEMPI Anno Scolastico 2018-19