Ultima modifica: 9 Gennaio 2019

Lingua FRANCESE

 

TITOLO DEL PROGETTO Orientiamo al plurilinguismo
DOCENTE REFERENTE Stefania Massarini
OBIETTIVI saper progettare attività di sensibilizzazione al plurilinguismo nella scuola primaria
• saper organizzare attività  ludiche nella lingua straniera
• affiancare gli insegnanti di lingua nelle scuole medie in attività di potenziamento linguistico
• tradurre le conoscenze teoriche in pratica didattica
DESTINATARI alunni delle classi di francese di terza e quarta del Liceo Linguistico
TEMPI 10 ore di preparazione e formazione
• Da novembre alla fine del primo quadrimestre presenza degli studenti nelle scuole elementari e medie del territorio

 

TITOLO DEL PROGETTO ESABAC-Diploma binazionale italo-francese
DOCENTE REFERENTE Stefania Massarini
OBIETTIVI Aderire al progetto ministeriale ESABAC – Diploma binazionale italo-francese (Esame di Stato e baccalauréat); Istituire un percorso di formazione triennale, con programmi di lingua e letteratura francese e di storia in francese,  con esami a partire dall’anno scolastico 2017/2018; Formare i docenti ed i conversatori coinvolti nel progetto
DESTINATARI Classi III CL, IIIGL, IV CL, IV DL, V CL, V GL del Liceo Linguistico
TEMPI triennio ( dal 2018/19 al 2020/21)

 

TITOLO DEL PROGETTO Spettacolo teatrale in lingua francese
DOCENTE REFERENTE Patrizia Adrualdi
OBIETTIVI Presentare un’esperienza didattica alternativa a quella tradizionale attraverso una rappresentazione teatrale fatta da attori madre linguisti francesi. La valenza formativa e didattica oltre che linguistica del teatro è sicuramente rilevante e crea tra l’altro un grande impatto emotivo, già riscontrato l’anno scorso da parte di tutti gli alunni partecipanti.
DESTINATARI Tutti gli alunni del liceo linguistico che studiano la Lingua Francese
TEMPI Data della rappresentazione : venerdì 12 aprile 2019 la mattina

 

TITOLO DEL PROGETTO Atelier di teatro  in classe in lingua francese
DOCENTE REFERENTE Patrizia Adrualdi
OBIETTIVI Sviluppare negli alunni una maggiore cognizione del proprio corpo, della propria espressività, della propria mimica, della propria gestualità.
Il corso, attraverso la drammatizzazione in lingua straniera di situazioni comunicative di vario tipo, intende utilizzare il teatro quale mezzo per aiutare gli allievi adolescenti (biennio) ad acquisire una maggiore consapevolezza del proprio corpo ma anche del “vivere insieme” e dell’importanza delle “regole sociali”. Il teatro, così vissuto, diviene uno strumento espressivo di grande efficacia, capace di assolvere ad un’importantissima funzione “sociale”, ovvero il superamento della paura di parlare e di mostrarsi pubblicamente.
DESTINATARI Tutti gli alunni delle classi prime e seconde del liceo linguistico che studiano la lingua francese
TEMPI Novembre 2018-Maggio 2019