Ultima modifica: 31 Ottobre 2019

Progetto Erasmus+KA2: Mobilità a Tallinn, Estonia

Nell’ ambito del progetto Erasmus+ KA2 “Questions for Europe? Answers from Europe!” 5 alunne del Liceo Mamiani – Erica Facondini, Adele Fraternali, Vittoria Piermaria della 3 classicoo e Bianca D’Elia e Nicole Mantione della 3G linguistico, accompagnate dalle docenti Gabriella Bernardi ed Elena Marcucci, hanno avuto la possibilità di passare una settimana in Estonia, insieme a ragazzi provenienti da Germania, Polonia e Lituania, ospite delle famiglie dei loro compagni locali.

Bianca D’Elia ci racconta come è andata, mentre Erica Facondini ha realizzato un video dell’esperienza.

 

Questo viaggio è stato unico nel suo genere: un’esperienza che ci ha permesso di conoscere gente nuova, usanze e tradizioni diverse e molto lontane dalla nostra realtà. Inizialmente eravamo un po’ spaventate dal fatto di non riuscire ad aprirci e quindi di non vivere questa esperienza al massimo. Ma appena arrivate abbiamo subito cambiato idea.

 

 

SABATO 14 SETTEMBRE/DOMENICA 15 SETTEMBRE:

In queste 2 giornate siamo state accolte dalle nostre famiglie con cui ci siamo subito trovate in sintonia e che ci hanno fatto sentire come a casa nostra. La domenica mattina abbiamo visitato il KUMU un museo a Kadriorg park tutti insieme, mentre il pomeriggio ognuno è stato con le proprie famiglie per ambientarsi e conoscerci meglio.

 

 

 

LUNEDI 16 SETTEMBRE:

La nostra giornata inizia alle con una piacevole presentazione tra i vari

paesi con “giochi” per rompere il ghiaccio. Nel pomeriggio ci siamo divisi i 3 gruppi e insieme ad una guida esperta abbiamo visitato la bellissima città di Tallin. Finito il tour abbiamo avuto il pomeriggio libero per stare con le nostre “hosts” e riposarci.

 

 

 

 

 

 

 

MARTEDI 17 SETTEMBRE:

Giorno di gita! Siamo andati a visitare la città di Tartu, che dista più o meno 2 ore da Tallin (dove vivevamo): molto colorata ed allegra! Nel pomeriggio i nostri hosts ci hanno portato in un’altalena tipica dell’Estonia in cui ci possono salire più di 10 persone. Molto divertente!

 

MERCOLEDI 18 SETTEMBRE:

La mattinata si è svolta a scuola. Siamo stati suddivisi in 3 gruppi e dovevamo realizzare qualcosa che potesse rappresentare in modo sintetico ma chiaro il progetto Erasmus. Nel pomeriggio abbiamo visitato il parlamento. Infine ci hanno dato un po’ di tempo libero e siamo andati tutti al bowling, molto divertente! In questa settimana c’era una sorta di festival con musica e luci, che poi abbiamo visto, molto suggestivo!

 

GIOVEDI 19 SETTEMBRE:

Anche oggi la mattinata si è svolta a scuola. Abbiamo iniziato a lavorare su alcune interviste fatte durante l’anno scolastico da ogni paese. Nel pomeriggio ci siamo divisi in gruppi e abbiamo girato la città di Tallin con 3 tappe fondamentali: Kadrioru park, Lauluvaljak  (the ground of song festival) e il muro in onore delle vittime Estoni del comunismo.

VENERDI 20 SETTEMBRE:

Ultima mattinata svolta a scuola in cui abbiamo mostrato, spiegato e discusso ciò che si aveva fatto nei giorni precedenti accordandosi su ciò che necessitava modifiche. Prima del pranzo, infine ci siamo salutati per l’ultima volta con i compagni stranieri e i loro professori. Nel tempo libero del pomeriggio abbiamo cercato di passare al meglio le poche ore rimaste con le proprie famiglie, in quanto il tempo a disposizione era ormai scaduto.

 

Il sabato infine siamo ripartite per l’Italia consapevoli della grandissima opportunità che ci era stata proposta e affascinate da un paese tanto lontano, ma tanto meraviglioso.